Le nuove strategie sul web: think different

Quali saranno gli obiettivi SEO dei prossimi anni? Uno studio evidenzia come, oltre alle influenti variazioni dell’algoritmo di Google (Panda e Penguin, per intenderci), tese a filtrare i risultati di ricerca utili da quelli spammosi, sussistono alcune interessanti modifiche nel modo di lavorare Seo-Sem relative allo sviluppo degli specifici settori del web.

Per essere più chiari, prendiamo in esame il settore e-commerce: possiamo già da ora identificarlo come un settore in estrema crescita, che attualmente non sente il peso della crisi economica e delle difficoltà finanziarie degli utenti italiani. Purtroppo, è estremamente competitivo, e per entrare – direttamente dalla porta principale –  a far parte delle posizioni più competitive di Google Search è davvero importante puntare a qualcosa di estremamente innovativo.
Stiamo lavorando, da tempo, alla realizzazione del nuovo portale Poweroffer.net: non un semplice e-commerce, ma un nuovo motore di ricerca con comparatore di prezzo, che si rivolge verso ogni tipologia di prodotti acquistabili sul web, e verso ogni diversa tipologia di utenza. Ancora in fase di realizzazione, è già online ed è perfettamete utilizzabile per acquistare diverse categorie di prodotti.  Obiettivo di Poweroffer, quello di catalogare i risultati ed individuare rapidamente quelli disponibili ad un costo minore. Poweroffer  è possibile  acquistare voli online prodotti hitech di ogni tipo, casalinghi e regali, ma non direttamente sul sito: una volta verificato il prodotto, verrete direzionati sul sito e-commerce sul quale concludere l’affare.

Quali sono gli obiettivi da realizzare?
  • Tanto per iniziare, il “Think Different” del titolo: il sito è un comparatore di prezzi, ma deve concludere il proprio sviluppo verso qualcosa di ancor più innovativo. In tal senso, il lavoro da fare è ancora davvero molto.
  • L’aspetto Sociale: il SEO passa oggi obbligatoriamente verso Pagine Facebook, account Twitter e molte altre possibilità sociali, come Pininterest.
  • I risultati di ricerca: è necessario curare in maniera capillare come le singole pagine vengono riportate nei risultati di ricerca di Google. In poche parole: utilizzare i Rich Snippet e usare al meglio testi, descrizioni ed immagini.
  • Utilizzando campagne di link building, Adwords, ed altre metodologie tradizionali (dopo il Google Penguin Update, eviterei a priori tecniche di Black Hat Seo), l’obiettivo di Poweroffer.net, è quello di conquistare le prime posizioni su Google Search per chiavi estremamente difficili, proprio sfruttando la propria diversità. Ci riuscira?

Google Panda e il SEO nel 2012

Il 2012 é iniziato nello stesso modo in cui é finito il 2011. In ambito SEO, infatti, Google Panda continua a mietere vittime illustri con i suoi frequenti update e molti blogger (esperti SEO o meno) vogliono avere delle certezze in questo ambito.

Diciamo che Google si sbottona sempre molto poco in questi casi, ma alcuni punti fermi possiamo provare a metterli in piedi come utilità per tutti.
La qualità dei contenuti resta sempre un punto fermo da cui non è possibile prescindere. Se i vostri articoli saranno originali, di qualità e di lunghezza superiore alle 200 parole, difficilmente saranno mal posizionati nei risultati. Diciamo che questa é sempre stata la base del SEO e lo è tuttora.
I backlinks, o link in entrata, restano un altro cardine importante. In questo caso, ormai Google si sbilancia nel dire che quelli naturali hanno un valore superiore rispetto a link ottenuti a pagamento, inseriti su siti non a tema con quello linkato, inseriti nella parte bassa della pagine ecc.

La freschezza dei contenuti, riprendendo il primo punto, avvalora ancora di più la posizione e il ranking di un blog. Contenuti freschi, pagine sempre aggiornate, articoli quotidiani costituiscono valori importanti da non sottovalutare assolutamente.
Questi, ovviamente, restano solo 3 delle pietre miliari lato SEO cui Google dedica particolarmente attenzione.Sulle altre, come detto, le certezze son poche, ma ogni aggiornamento del Panda ci fa scoprire cose nuove che non tarderemo a segnalarvi.

Le 5 capacità per un Seo di successo

Le 5 conoscenze essenziali per avere successo nel seo

Vi siete mai chiesti quali capacità dovrebbe avere ogni Seo per avere successo sul mercato? Dovrebbe limitarsi alle attività di Seo e escludere le altre attività di marketing oppure diventare un tuttofare?
Al giorno d’oggi fare il seo vuol dire essere una persona esperta di attività “on page” e contemporaneamente anche di altri metodi integrati a quest’ultime. Quindi se stai pensando di intraprendere la carriera del Seo oppure di ingaggiarne uno devi sapere che ci sono 5 capacità principali che ogni buon seo deve avere.

Il lato tecnico del seo
Se pensi che il seo sia tutta una questione di ricerca di parole chiave da trasferire poi all’interno di un sito allora resterai sorpreso di sapere che la realtà è ben diversa.
Fare Seo significa prima di tutto migliorare un sito web sia dal punto di vista delle pagine che sul lato server, strutturandole in maniera tale da aumentarne le possibilità di esser trovate dai motori di ricerca con l’eventuale obiettivo di generare traffico e conversioni.
Certamente sapere come ottimizzare una pagina con i relativi tag quali title, h1, alt etc. è utile ma certamente è più  essenziale comprendere il lato tecnico del seo come il codice.
Dunque cerca di andare al di là dell’ottimizzazione e comincia ad imparare il lato tecnico del seo come le sitemaps, le impostazioni del server, i rewrites e così via.

Social Media Marketing
Esiste oramai un giorno in cui non si sente parlare di Social Media? La risposta è no!
Le capacità di Social media non si devono limitare semplicemente a mantenere un account facebook, twitter o youtube bensì portare traffico tramite i canali social.
Gli esercizi di generazione di traffico includono la creazione di strategie di acquisizione fan, lavorando sulla costruzione di followers su Twitter, e ottimizzare i video su YouTube.
Certamente sfruttare le attività social per la link building è essenziale in quanto il Seo moderno necessità di sfruttare al meglio i social media per generare traffico e acquisire clienti.

Link Building
Con l’aumento delle piattaforme social negli anni le possibilità di acquisire link sono notevolmente aumentate.
Da un lato troviamo le tecniche di link building tradizionali quali le directories, siti con PR alto e così via i quali forniscono link detti “permanenti” e poi troviamo i link di tipo “temporale” ovvero quelli acquisiti tramite i social media.
Dall’altro lato invece troviamo ciò che riguarda l’ottimizzazione dei link interni non solo al proprio sito ma anche sulle piattaforme social.
E’ essenziale dunque per ogni seo sviluppare capacità sia per quanto riguarda la link building che l’ottimizzazione interna dei link.

Usabilità e Architettura delle informazioni

Ogni seo dovrebbe valutare attentamente l’usabilità di un sito. Per usabilità intendiamo il modo in cui gli oggetti sono disposti in una pagina, se le informazioni fornite sono utili all’utente e se il tuo sito è facile da navigare.
E’ essenziale imparare come strutturare le informazioni di un sito tanto quanto organizzarne i contenuti, la struttura delle cartelle, e classificarne gli elementi.
Questa è un’area nella quale i seo commettono frequentemente errori specialmente quando basano il loro approccio sulle parole chiave. Specialmente considerando l’aumento rapido della competizione è fondamentale non far scappar via l’utente dal proprio sito.

Content Marketing

I contenuti sono quelli che attraggono maggiormente i clienti ed è probabilmente una delle principali abilità che i seo devono avere. Il content marketing può essenzialmente essere diviso in due aree: la creazione dei contenuti e la loro distribuzione.
Ciò che conta principalmente è la creazione di contenuti originali scelti magari sulla base di una keyword specifica ma privi di keywords stuffing.

Abbiamo descritto le 5 abilità principali che un Seo deve avere per il suo successo, quali aggiungeresti alla lista?

Ultimi post

Corso Web Marketing Strategy Padova

Per chi lavora nel campo del web marketing, vorrebbe lavorarci o coglie ora più

Le strategie di link building

Le strategie di link building molto spesso sono portate avanti in modo a dir poc

Info

RYHAB S.a.s.
Via Croce di Piperno,6
(80126) Napoli
Telefono: 081 588-11-68
Fax: 081 214-28-80