Le nuove strategie sul web: think different

Quali saranno gli obiettivi SEO dei prossimi anni? Uno studio evidenzia come, oltre alle influenti variazioni dell’algoritmo di Google (Panda e Penguin, per intenderci), tese a filtrare i risultati di ricerca utili da quelli spammosi, sussistono alcune interessanti modifiche nel modo di lavorare Seo-Sem relative allo sviluppo degli specifici settori del web.

Per essere più chiari, prendiamo in esame il settore e-commerce: possiamo già da ora identificarlo come un settore in estrema crescita, che attualmente non sente il peso della crisi economica e delle difficoltà finanziarie degli utenti italiani. Purtroppo, è estremamente competitivo, e per entrare – direttamente dalla porta principale –  a far parte delle posizioni più competitive di Google Search è davvero importante puntare a qualcosa di estremamente innovativo.
Stiamo lavorando, da tempo, alla realizzazione del nuovo portale Poweroffer.net: non un semplice e-commerce, ma un nuovo motore di ricerca con comparatore di prezzo, che si rivolge verso ogni tipologia di prodotti acquistabili sul web, e verso ogni diversa tipologia di utenza. Ancora in fase di realizzazione, è già online ed è perfettamete utilizzabile per acquistare diverse categorie di prodotti.  Obiettivo di Poweroffer, quello di catalogare i risultati ed individuare rapidamente quelli disponibili ad un costo minore. Poweroffer  è possibile  acquistare voli online prodotti hitech di ogni tipo, casalinghi e regali, ma non direttamente sul sito: una volta verificato il prodotto, verrete direzionati sul sito e-commerce sul quale concludere l’affare.

Quali sono gli obiettivi da realizzare?
  • Tanto per iniziare, il “Think Different” del titolo: il sito è un comparatore di prezzi, ma deve concludere il proprio sviluppo verso qualcosa di ancor più innovativo. In tal senso, il lavoro da fare è ancora davvero molto.
  • L’aspetto Sociale: il SEO passa oggi obbligatoriamente verso Pagine Facebook, account Twitter e molte altre possibilità sociali, come Pininterest.
  • I risultati di ricerca: è necessario curare in maniera capillare come le singole pagine vengono riportate nei risultati di ricerca di Google. In poche parole: utilizzare i Rich Snippet e usare al meglio testi, descrizioni ed immagini.
  • Utilizzando campagne di link building, Adwords, ed altre metodologie tradizionali (dopo il Google Penguin Update, eviterei a priori tecniche di Black Hat Seo), l’obiettivo di Poweroffer.net, è quello di conquistare le prime posizioni su Google Search per chiavi estremamente difficili, proprio sfruttando la propria diversità. Ci riuscira?

One thought on “Le nuove strategie sul web: think different

  1. Noi cerchiamo di puntare ai contenuti ed alle idee, nella speranza di offrire ai “naviganti” una esperienza gratificante nell’utilizzare i nostri siti o quelli dei nostri clienti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultimi post

Corso Web Marketing Strategy Padova

Per chi lavora nel campo del web marketing, vorrebbe lavorarci o coglie ora più

Le strategie di link building

Le strategie di link building molto spesso sono portate avanti in modo a dir poc

Info

RYHAB S.a.s.
Via Croce di Piperno,6
(80126) Napoli
Telefono: 081 588-11-68
Fax: 081 214-28-80