Twitter: la classifica degli utenti più influenti

Twitter: in Italia sono i politici e i giornalisti gli utenti più influenti

Quali sono gli utenti italiani più influenti di Twitter?
A svelarlo è un attento rapporto di Klout, software della Burson-Masteller che stima il potere di influenza degli utenti dei diversi social network utilizzando uno score che si ottiene incrociando diversi tipi di dati come l’ampiezza del network, la qualità dei post e la quantità di feedback ricevuti.
Così è stato possibile redigere lo studio G20 Influence, grazie al quale si sono conosciuti i nomi degli utenti più potenti nei diversi paesi del mondo.
Ebbene per quanto riguarda l’Italia sembra che i personaggi più influenti su Twitter siano soprattutto giornalisti e politici, seguiti da leader di aziende e personaggi di spicco del settore business.
“In Italia Twitter non viene ancora pienamente considerato business”, precisa lo studio. Per quanto riguarda i nomi degli utenti italiani più influenti tra questi troviamo Arianna Ciccone, fondatrice del Festival del Giornalismo di Perugia, Andrea Sarubbi, deputato Pd, Beppe Grillo , noto politico e blogger famosissimo in Rete, Beppe Severgnini, uno dei punti di riferimento del Corriere della Sera, Giuseppe Civati, deputato Pd.
Nell’elenco spiccano anche il nome del sindaco di Milano Giuliano Pisapia, che fa un largo uso di Twitter per interagire con i cittadini, Luca Sofri, giornalista che ha fondato il Post, Gianni Riotta, esperto di politica internazionale e di economia, Roberto Saviano, scrittore e giornalista molto amato, e Sandro Rutolo, una delle firma più importanti del giornalismo investigativo italiano.

Twitter: la classifica negli altri paesi

Per quanto concerne gli Stati Uniti tra i più influenti troviamo il Presidente Barack Obama, il giornalista Anderson Cooper, il co-fondatore della Microsoft Bill Gates e il sindaco di New York Mike Bloomberg.
In Inghilterra si sono fatti invece strada i nomi di Guido Fawkes, gestore di un controverso blog politico, e Andrew Neil, commentatore televisivo esperto di politica, in Francia vince su tutti il pioniere del web journalism Vincent Gland, mentre in Spagna trionfa il direttore di El Mundo Pedro J. Ramirez e in Russia il blogger Roustem Adagamov.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultimi post

Corso Web Marketing Strategy Padova

Per chi lavora nel campo del web marketing, vorrebbe lavorarci o coglie ora più

Le strategie di link building

Le strategie di link building molto spesso sono portate avanti in modo a dir poc

Info

RYHAB S.a.s.
Via Croce di Piperno,6
(80126) Napoli
Telefono: 081 588-11-68
Fax: 081 214-28-80